la vetrina mondiale della Cina – website italiano del turismo

Isola Periferica

“Sei mai stato nella remota isola di Hong Kong?” Ogni volta che chiedevo alla gente in giro, non importava chi fosse stato a Hong Kong o meno, molte persone rispondevano che non sapevo che ci fosse un posto simile nella remota isola. Non sorprende che la comprensione del popolo cinese di Hong Kong, a parte il centro finanziario internazionale e il paradiso dello shopping, sia la storia della vergogna associata al destino della Cina moderna. Nei libri di testo generali, la storia di Hong Kong iniziò quando fu firmato il Trattato di Nanchino e fu ceduta l’isola di Hong Kong. Pertanto, l’isola di Hong Kong è diventata sinonimo di “Hong Kong”. Da allora, le altre isole prese in affitto dagli inglesi furono chiamate isole periferiche.
Le aree periferiche dell’isola includono Chek Lap Kok, Cheung Chau, Hei Ling Chau, Kau Yi Chau, Lamma Island, Lantau Island, Peng Chau, Putao Islands, Shigu Chau, Sok Chau, Xiao Ya Chau, Da Ya Chau.

Isole: ci sono ben 234 piccole isole nel territorio, la più grande delle quali è l’isola di Lantau, che è due volte più grande dell’isola di Hong Kong, e anche le isole più grandi come l’isola di Lamma e Cheung Chau hanno le loro caratteristiche.

Sotto la divisione delle aree amministrative, il Consiglio distrettuale delle Isole gestisce un’area di 16.800 ettari, che è la corona dei 18 distretti e comprende più di 20 isole di diverse dimensioni sparse nei mari occidentali, sud-occidentali e meridionali dell’isola di Hong Kong, con una popolazione di circa 63.100. Ci sono quattro isole principali: Lantau Island, Cheung Chau, Peng Chau e Lamma Island; l’isola più densamente popolata è Chang Chau, con circa 27.000 persone.

Oggi il distretto delle isole conserva ancora molti splendidi scenari e l’ambiente naturale non è stato influenzato dallo sviluppo urbano. Parchi nazionali, sentieri, spiagge e luoghi di interesse della zona, oltre a varie strutture del resort come case vacanza e ristoranti di pesce, attirano ogni anno un gran numero di turisti o residenti urbani.

Isole periferiche è un termine generale per una serie di isole al di fuori dell’Isola di Hong Kong. Hong Kong ha una superficie di circa 1.100 chilometri quadrati, con oltre 260 isole di diverse dimensioni. Tra questi, Lamma Island, Lantau Island e Changzhou Island sono i più popolari tra i turisti. Lo splendido scenario delle isole periferiche è un altro scenario della prosperosa metropoli di Hong Kong.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *