la vetrina mondiale della Cina – website italiano del turismo

Porto Vittoria

Hong Kong è conosciuta come la “Perla dell’Est” ed è una bellissima città portuale che attira l’attenzione di tutto il mondo. Qui, il cielo blu e il mare, le montagne sono bellissime, lo scenario naturale è bellissimo e commovente. I porti di Hong Kong sono situati strategicamente e sono rari porti naturali. Il porto principale è il Porto Vittoria, situato tra l’isola di Hong Kong (centrale, Wan Chai) e la penisola di Kowloon (Tsim Sha Tsui), il più grande porto marittimo della Cina e il terzo più grande del mondo, dopo San Francisco negli Stati Uniti e Rio de Janeiro in Brasile.

Ci sono numerose attrazioni sui lati nord e sud del Victoria Harbour. Sulla costa dell’isola di Hong Kong, ci sono entrambi grattacieli pieni di modernità e il punto di riferimento di Hong Kong Convention and Esposizione New Wing, così come il nostalgico Star Ferry; Kowloon ha il Museo d’Arte di Hong Kong e il Museo Spaziale di Hong Kong. Negli ultimi anni, a Capodanno per celebrare il nuovo anno, centinaia di migliaia di cittadini di Hong Kong si sono radunati su entrambi i lati del Victoria Harbour per celebrare l’arrivo del nuovo anno. La notte di San Silvestro, il 31 dicembre 2007, 400.000 cittadini si sono radunati sui lati nord e sud del porto per celebrare il conto alla rovescia del nuovo anno: la scena era vivace e spettacolare.

Il nome di Porto Vittoria deriva dalla regina Vittoria del Regno Unito. Fu il monarca regnante più lungo della storia britannica, avendo regnato per 63 anni (1837-1901). Solo tre anni dopo l’intronizzazione della regina, la Gran Bretagna lanciò la prima guerra dell’oppio nel 1840 e costrinse il governo Qing a firmare il trattato ineguale sino-britannico di Nanchino nello stesso anno. Nel 1841, gli inglesi occuparono l’isola di Hong Kong. Nel 1860, dopo la seconda guerra dell’oppio, il governo Qing e il Regno Unito firmarono il trattato ineguale “Trattato di Pechino”. Nel gennaio 1861, l’esercito britannico occupò la penisola di Kowloon. Nell’aprile dello stesso anno, il porto tra l’isola di Hong Kong e la penisola di Kowloon fu La regina a quel tempo si chiamava Porto Vittoria.

Hong Kong è soggetta ai tifoni dall’estate all’estate, pertanto ci sono numerosi rifugi per tifoni nel Victoria Harbour per le barche al riparo dal vento e dalla pioggia. Oltre ad essere un punto di attracco per gli yacht, la Baia di Causeway Typhoon Shelter è anche famoso per i piatti Typhoon Shelter, principalmente piatti di pesce piccanti e salati. Il “Typhoon Shelter Crab” è una delle famose autentiche cucine di Hong Kong.


Le scene notturne su entrambi i lati del Victoria Harbour sono uno dei luoghi turistici di fama mondiale: mentre i grattacieli dell’isola di Hong Kong e la penisola di Kowloon sono pieni di luci, le scene notturne di Hong Kong si illuminano l’una con l’altra, vista notturna”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *